Festival 2019 / Dal Vesuvio alla Senna

DAL VESUVIO ALLA SENNA

Teatro della Grancia di Montisi

Venerdì 16 agosto 2019, ore 19.00

 

Tenore Mert Süngü

Pianoforte Michele D'Elia

 

 

Gioachino Rossini

Le nozze di Teti e Peleo

"Oh! come lento... Giusto cielo... Ovunque volgomi"

 

Nicola Manfroce

Ecuba

"Di questo cor la speme"

 

Vincenzo Bellini

da Tre ariette inedite

"Vaga luna che inargenti"

 

Gaetano Donizetti

Roberto Devereux

"Ed ancora la tremenda porta... Bagnato il sen di lagrime"

 

Gioachino Rossini

da Le soirées musicales

"Mi lagnerò tacendo (su una nota sola)"

 

Gioachino Rossini

Péchés de vieillesse, Album XI

"Mi lagnerò tacendo"
Arietta all'antica dedotta da "O salutaris hostia"

 

Vincenzo Bellini

La ricordanza

 

Giacomo Meyerbeer

Les Huguenots

"Ah! Quel spectacle... Plus blanche que la blanche hermine"

 

Gioachino Rossini

da Le soirées musicales

"La danza"

 

Napoli e Parigi, due capitali europee della cultura musicale dell'Ottocento unite dalle presenze di grandi compositori e dal culto per il belcanto. La sesta edizione del nostro Festival si apre con un viaggio che ci porta dal Vesuvio alla Senna, grazie a una nutrita serie di arie tratte da capolavori che furono rappresentati nei teatri e nelle sale di queste due straordinarie città in un periodo che va dal 1812 al 1864. I compositori che li realizzarono si influenzarono a vicenda, definendo stili, modi e maniere; i loro nomi sono celebri, ma i brani proposti nel programma attingono in gran parte alla sfera delle rarità, rendendolo così ancora più sfizioso e accattivante.

La guida di questo viaggio è Mert Süngü, uno dei più acclamati tenori belcantisti dell'ultima generazione, alla sua prima presenza a Solo Belcanto: siamo particolarmente felici di questo debutto, a lungo cercato e finalmente realizzato. È un graditissimo ritorno, invece, quello di Michele D'Elia: magnifico pianista, ma anche prezioso dispensatore di suggerimenti e consigli.

 

 

Novità Festival 2019

Dopo il concerto potete cenare al "Barrino L'ombelico del mondo" di Montisi al tavolo con gli artisti o nella stessa sala con loro. La cena comprende "bollicine" per aperitivo, antipasto, primo, un assaggio di secondo, vino bianco o rosso, dessert.

I biglietti per il concerto e i posti per la cena possono essere acquistati online.

Info e prezzi qui.

Eventbrite - Mert Süngü | Michele D'Elia