Festival 2021 / Las Canarias, musica afortunada

LAS CANARIAS, MUSICA AFORTUNADA

© Alfred Dehodencq, Fidelio Artist-Joan Tomàs © Alfred Dehodencq, Fidelio Artist-Joan Tomàs

Giardino dell'Agriturismo San Martino di Montisi

Giovedì 19 agosto 2021, ore 19.30

 

Tenore

CELSO ALBELO

 

Pianoforte

JUAN FRANCISCO PARRA

 

Musiche di

Antonio González Santamaría, Néstor Álamo,

José Maria Gil, Teobaldo Power, 

Braulio García Bautista, Pablo Sorozábal,

Jesús Guridi, Francisco Asenjo Barbieri,

Manuel Penella, Amedeo Vives,

Jacinto Guerrero

La canzone popolare e la zarzuela hanno sempre costituito un repertorio molto amato dai cantanti spagnoli per l'altissima qualità delle musiche e la loro capacità di emozionare ed entusiasmare gli ascoltatori. La zarzuela, in particolare, può essere considerata l'opera nazionale iberica, al pari del Singspiel tedesco e dell'operetta austriaca; molti grandi artisti ne hanno reso famose le romanze più belle anche al di fuori dei confini della Spagna, proponendole sia nelle sale da concerto che nelle registrazioni discografiche.

Il tenore canario Celso Albelo è sicuramente tra i più apprezzati ambasciatori della musica spagnola nel mondo e noi possiamo con orgoglio annoverarlo tra le colonne di Solo Belcanto per le applauditissime apparizioni nelle precedenti edizioni del Festival. Al suo fianco troviamo questa volta il pianista Juan Francisco Parra, anche lui originario delle Isole Canarie, alla prima presenza a Montisi. Insieme ripropongono un concerto che hanno già presentato con grandissimo successo lo scorso anno al Teatro de la Zarzuela di Madrid e che riprenderanno presto al Teatro de la Maestranza di Siviglia.